Zaffiro per uomo sì, zaffiro per uomo no

Zaffiro per uomo sì, zaffiro per uomo no

Sarà perché fra i suoi significati, lo zaffiro, questa maravogliosa pietra blu, rappresenta anche la saggezza, che ci piace pensare che sia particolarmente adatta anche per l’uomo. Fin dall’antichità lo zaffiro è stato utilizzato come amuleto per preservare la purezza di una persona, per proteggere un avventore da un possibile anatema, o in affari per scoprire tradimenti e sbrogliare frodi. Ancora oggi è una delle pietre più popolari e amate dai collezionisti. 

La varietà blu dello zaffiro è certamente la più diffusa e conosciuta. Eppure esistono diverse varianti di zaffiro, tra le quali meritano menzione lo zaffiro nero, simbolo di fiducia nel proprio intuito, lo zaffiro verde, che rappresenta un’idea di integrità morale; lo zaffiro rosa, che incoraggia pensieri amorosi; lo zaffiro bianco, a cui viene solitamente associato un senso di purezza e temperanza. Se il bianco o il rosa sono meno indicati per l’uomo, certamente i colori classici, come il blu, il nero o il verde restano perfetti montati su gioielli maschili. 

La versatilità ne rende possibile ogni tipo di gioiello, da personalizzare e rendere esclusivo e unico, per un regalo o una scelta personale che di sicuro contraddistingue per stile. L’anello con zaffiri viene solitamente donato per rinforzare ulteriormente il legame con l’altra persona, in una promessa di felicità futura che si dica romanticamente eterna. E proprio per la loro bellezza e per il significato che un simile regalo apporta a un legame sentimentale, gli anelli di fidanzamento con gli zaffiri sono alcuni dei gioielli più amati e venduti dai marchi di settore. Un anello con incastonato al centro uno zaffiro blu è di sicuro impatto e sarà immancabilmente adorato dal destinatario. O una fedina di zaffiri per lui e per lei di certo non passeranno inosservate.

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *